Sky – Nuovo mediano per il Milan: Bennacer giocherebbe mezzala

Calciomercato Milan: nuova idea per rinforzare il centrocampo. Acquistare un nuovo mediano davanti la difesa e spostare Ismael Bennacer mezz’ala destra.

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Da Sky Sport 24 arriva un aggiornamento di calciomercato per il Milan. Rinforzare il centrocampo è una delle priorità. Si parla della possibilità di cercare un nuovo mediano davanti la difesa e spostare Ismael Bennacer da mezz’ala destra.

Nell’ottica di possibili cessioni in mezzo al campo, su tutte quelle di Franck Kessie (lo vuole il Napoli di Gattuso) e Lucas Paquetà (piace al PSG di Leonardo), il Milan starebbe valutando nuove soluzioni per incassare soldi ma senza indebolire la squadra. Al momento quelle sopracitate sono delle opzioni possibili, stando alle indiscrezioni emerse in questi ultimi giorni.

Paquetà non sta incidendo, anche domenica in Milan-Sassuolo il suo ingresso non ha inciso e nemmeno convinto. Stessa cosa successa la settimana precedente al Dall’Ara contro il Bologna. Il brasiliano piace a Leonardo per il PSG. Situazione simile per Franck Kessie, titolare nelle ultime partite, con l’agente che ha parlato di addio, ma non considerato dal Milan assolutamente indispensabile da mezz’ala destra.

Chi potebbe arrivare come nuovo mediano davanti la difesa non è al momento chiaro. Tempo fa si parlava di Leandro Paredes, in arrivo dal PSG magari in uno scambio con Paquetà.

CUTRONE, NUOVO TATUAGGIO ROSSONERO – FOTO

Calciomercato Milan | Bennacer cambia ruolo?

Un ruolo – quello di mezz’ala destra attualmente occupato da Kessie – che potrebbe prendere Ismael Bennacer: l’ex Empoli dal ruolo di mediano davanti la difesa si sposterebbe da mezz’ala.

Scriviamo “destra” perché sulla parte opposta c’è l’intoccabile Jack Bonaventura, anche se l’algerino è mancino e già con la propria nazionale in Coppa d’Africa 2019 ha ricoperto il ruolo di interno di centrocampo: in quel caso sulla sinistra. Per caratteristiche, potrebbe fare bene anche da mezz’ala, in entrambe le fasce. Le sue doti di interditore valgono in qualunque ruolo del centrocampo. Potrebbe essere l’Allan del Napoli di Sarri, per intenderci.

Al momento si tratta solo di supposizioni, ma da gennaio potrebbe succedere di tutto. Al momento il Milan deve pensare solo ed esclusivamente alla complicata trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, l’ultima dell’anno prima della sosta. Poi con l’inizio del calciomercato d’inverno, vedremo quali saranno le scelte societarie.

TODIBO-MILAN, SERVE INTESA SULLE CIFRE: I DETTAGLI