Ufficiale: Ancelotti nuovo allenatore dell’Everton

Ora è ufficiale: Carlo Ancelotti sarà il nuovo manager dell’Everton. Dopo l’addio prematuro al Napoli l’ex rossonero riparte dalla Premier.

Carlo Ancelotti ritorno Milan
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

La notizia era nell’aria, ora è anche ufficiale. Carlo Ancelotti ripartirà dalla Premier League, scegliendo la panchina dell’Everton.

Dopo la fine della sua avventura al Napoli, con tanto di esonero avvenuto nelle scorse settimane, Ancelotti ha scelto di accettare la corte dei ‘Toffees‘.

Oggi il club di Liverpool ha annunciato con un tweet l’ingaggio ufficiale di Ancelotti. Una presentazione social in grande stile, con tanto di immagini gloriose dei tanti trofei conquistati dall’ex allenatore del Milan.

 

Ancora non note ufficialmente le cifre del contratto di Ancelotti. Ma dall’Inghilterra si parla di una vera e propria offerta monstre: 4 anni e mezzo di accordo da circa 60 milioni di euro complessivi.

Ancelotti esordirà sulla panchina dell’Everton nel Boxing Day, ovvero nella sfida contro il Burnley del prossimo 26 dicembre. Oggi invece sarà in tribuna al Goodison Park per assistere al duello con l’Arsenal e osservare da vicino il suo nuovo team.

Per Ancelotti si tratta della decima squadra per la sua carriera da tecnico. In passato ha guidato Reggiana, Parma, Juventus, Milan, Chelsea, PSG, Real Madrid, Bayern Monaco e Napoli.

 

Gosens sul Milan: “Ma avete visto chi ha preso?”