Suso, più cessione che rinnovo: il Milan attende offerte

Tra gennaio e la prossima estate Jesus Suso potrebbe lasciare il Milan. Il suo rendimento non è soddisfacente e il rinnovo di contratto oggi appare impensabile.

Jesus Suso
Jesus Suso (foto Puma Football)

La stagione del salto di qualità sembra non arrivare mai per Jesus Suso. Un giocatore che possiede sicuramente delle doti tecniche interessanti, però le mostra con discontinuità.

Il Milan non può permettersi calciatori che rendono solamente parti-time. Lo spagnolo non è l’unico, diversi suoi compagni stanno deludendo e i risultati negativi di questa stagione lo testimoniano. Il colpevole non è singolo, bensì un gruppo intero. Tuttavia, gli dagli elementi qualitativamente più dotati ci si aspetterebbe un contributo maggiore. Invece, coloro che dovrebbero trascinare la squadra non lo fanno.

Cessione Kessie, il West Ham fa sul serio: i dettagli

Calciomercato Milan, per Suso rinnovo improbabile

Oggi Suso è un titolare del Milan per mancanza di alternative. Ci sarebbe Samuel Castillejo nel suo medesimo ruolo, però per adesso l’ex Liverpool rimane la prima scelta. Non è comunque un intoccabile. Se arrivasse una buona offerta, il club prenderebbe in considerazione la cessione.

Nel contratto del numero 8 rossonero c’è una clausola di risoluzione da 40 milioni di euro valida per l’estero. Difficile che oggi una società decida di investire tale cifra, dato che il rendimento del giocatore è negativo. Ad ogni modo, se qualcuno offrisse almeno 25 milioni è possibile che la dirigenza si metterebbe a trattare.

Pensare ad un rinnovo del contratto è complicato. Suso non se lo sta affatto meritando. Adesso il suo agente è Mino Raiola, che con la società ha accennato il discorso e sa perfettamente che non può avere pretese se il rendimento è scarso. Se non ci sarà una ripresa, la vendita dell’ex Liverpool diventerà una possibilità concreta.

Difficile pensare ad un addio già a gennaio, ma nel prossimo calciomercato estivo le strade del Milan e di Suso potrebbero separarsi. In questi giorni si è parlato dell’interesse del Siviglia, dove il direttore sportivo Monchi lo apprezza molto. Vedremo se il club andaluso si farà avanti concretamente.

Sky Sport – Cessione Borini, è vicinissimo al Genoa: le ultime news