Sky – Aston Villa disposto ad acquistare Piatek a titolo definitivo

L’Aston Villa era a San Siro ieri e ha parlato col Mila, inglesi disposti a prendere Piatek a titolo definitivo 

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Krzysztof Piatek è disposto a salutare il Milan. Inizialmente il polacco voleva giocarsi le sue carte nonostante l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, adesso però sembra aver cambiato idea. Sul giocatore ci sono diversi club, fra cui l’Aston Villa.

Gianluca Di Marzio a Calciomercato – L’Originale ha rivelato che ieri a San Siro c’era il direttore sportivo del club inglese e che c’è stato un colloqui con i rossoneri. Pare che i Villans siano disposti ad acquistare il polacco a titolo definitivo, e quindi a sborsare quei 28-30 milioni che il Milan chiede. Sarebbe sicuramente una buona operazione per il club, che riuscirebbe a incassare più o meno la stessa cifra spesa un anno fa.

L’ANTITRUST INDAGA SUL MILAN: LA SITUAZIONE

Delusione Piatek

Ieri Piatek è partito dal primo minuto ma, come sempre, non è riuscito ad incidere. Sembra il fratello gemello di quello visto nella scorsa stagione. Al suo primo anno in Serie A, fra Genoa e Milan, il Pistolero aveva segnato 30 gol. E non si fanno per caso, soprattutto in un campionato come quello italiano. Purtroppo però non è riuscito a ripetersi e adesso è fermo alla misera quota di 4 gol (tre su rigore).

L’arrivo di Ibrahimovic e la concorrenza di Rafael Leao spingono il polacco lontano dai rossoneri. Incassare 30 milioni sarebbe davvero il massimo in questo momento, viste le difficoltà del giocatore. L’Aston Villa sembra disposto a sborsare questa cifra. Ricordiamo che finora Piatek ha rifiutato diverse offerte, alcune delle quali provenienti dalla Serie A, come Fiorentina, Genoa e Roma.

Come detto, Kris voleva giocarsi le sue carte al Milan, ma adesso la situazione è cambiata. Ora il giocatore è più propenso all’addio e la Premier League potrebbe essere un’ottima meta. Per lui e per il Diavolo.

“MILAN AD ARNAULT, TORNANO ALLEGRI E BRAIDA”