Milan, ultima chiamata per tre: Piatek, Suso e Paquetà ai saluti

Tre calciatori rossoneri sono sul punto di lasciare il club. Possibile che la sfida contro l’Udinese di oggi sia la loro ultima a San Siro.

jesus suso piatek Milan
Jesus Suso e Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Per uno Zlatan Ibrahimovic che debutta oggi, da titolare, a San Siro, altri tre calciatori del Milan sembrano ormai pronti al congedo definitivo.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, tre elementi della rosa milanista rischiano di vedere da vicino il ‘Meazza’ per l’ultima volta proprio oggi contro l’Udinese.

Si tratta di Krzysztof Piatek, Jesus Suso e Lucas Paquetà. I tre calciatori forse più criticati e deludenti del Milan attuale, talenti passati dall’essere dai titolari indiscutibili a mere alternative. Non a caso partiranno tutti dalla panchina nel match delle 12:30.

Potrebbe essere l’ultima volta in rossonero per i tre calciatori suddetti. A dodici giorni dalla chiusura del mercato invernale, le possibilità di vederli partire sembrano sempre più evidenti.

Piatek è il flop più conclamato della stagione. Un gol su azione e tre su rigore nel girone d’andata del polacco, che dall’arrivo di Ibrahimovic ha perso il posto. Non è bastata la rete in coppa alla SPAL per far cambiare idea al Milan: in caso di offerta congrua, Piatek farà le valigie.

Lo stesso vale per Suso e Paquetà. Fuori dagli schemi di mister Pioli, nonostante ieri l’allenatore in conferenza stampa li abbia ancora una volta difesi. Ma la realtà dei fatti è un’altra: lo spagnolo pensa di andarsene, visti i rapporti logori con la piazza milanista. Il brasiliano si sente fuori dal progetto tecnico senza avere la chance di rimettersi in mostra.

Milan-Udinese, probabili formazioni: scelte obbligate per Pioli