Home Milan News Zaracho e De Paul, colpi argentini per il Milan

Zaracho e De Paul, colpi argentini per il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Il Milan è pronto a mettere a segno il doppio colpo, tutto argentino: nel mirino dei rossoneri ci sono Zaracho e De Paul.

Matias Zaracho calciomercato milan
Matias Zaracho (©Getty Images)

Il Milan del futuro è pronto ad essere un po’ più argentino e meno brasiliano. Il club rossonero è già a lavoro per il calciomercato estivo. Diversi incontri avvenuti a Casa Milan durante la sessione invernale sono serviti a programmare le prossime mosse per  giugno. Va vista sotto quest’ottica la presenza continua in sede di Agustin Jimenez. Il noto agente ha, infatti, due calciatori finiti, ormai da tempo, nel mirino del Milan. Stiamo parlando di Matias Zaracho e Rodrigo De Paul.
Il club rossonero – stando a quanto riportato da ‘Calciomercato.com’ – è a lavoro per mettere a segno il doppio colpo.

LEGGI ANCHE: MILAN JUVENTUS | DOVE VEDERLA IN STREAMING E DIRETTA TV

Come più volte raccontato, in cima alla lista de desideri del Milan c’è il nome di Zaracho. Il fantasista, in forza al Racing club di Avellaneda, non sta brillando con il club argentino e sembra davvero arrivato il momento giusto per intraprendere un’avventura in Italia. I rossoneri lo tengono d’occhio ormai da tempo; la scorsa estate sarebbe dovuto essere il trequartista di Giampaolo ma la trattativa non andò a buon fine. Ora i tempi sembrano davvero maturi: a circa 15 milioni di euro stavolta l’affare dovrebbe andare in porto.

LEGGI ANCHE: MILAN-JUVENTUS, LE FORMAZIONI UFFICIALI: TORNA CALABRIA, C’E’ IBRA

Paqueta fa spazio a De Paul

Rodrigo De Paul
Rodrigo De Paul (©Getty Images)

Zaracho potrebbe non essere, però, l’unico argentino a sbarcare a Milanello. I rossoneri, come detto, sono sulle tracce anche Rodrigo De Paul. L’Udinese lo valuta 35 milioni di euro ma la sensazione è che l’affare possa andare in porto anche a cifre più contenute. La concorrenza, in questo caso, però, non manca. L’argentino in Italia piace parecchio anche ai cugini dell‘Inter, che sembravano pronti a prenderlo già a gennaio, e alla Roma di Fonseca.
I soldi per finanziare il colpo De Paul potrebbero arrivare da Paqueta. L’ex Flamengo, sempre più ai margini del progetto tecnico, ha una valutazione simile al giocatore dell’Udinese. Il Milan potrebbe così diventare un po’ meno brasiliano e un po’ più argentino.

LEGGI ANCHE: FUTURO BONAVENTURA, ANCORA NESSUN SEGNALE DAL MILAN