Home Milan News L’Equipe: “Rangnick ha firmato col Milan”. Elliott nega

L’Equipe: “Rangnick ha firmato col Milan”. Elliott nega

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13

In Francia sono sicuri che Ralf Rangnick abbia già firmato un contratto con il Milan, ma il fondo americano Elliott Management Corporation smentisce l’indiscrezione di oggi.

Ralf Rangnick AC Milan
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Da tempo circolano voci sul possibile approdo al Milan di Ralf Rangnick come allenatore e persino come direttore sportivo. Nonostante la smentita di Paolo Maldini, hanno continuato ad emergere indiscrezioni su questa pista.

Oggi il quotidiano francese L’Equipe conferma che Ivan Gazidis vuole il 61enne tedesco per affidargli un ruolo da tecnico-manager all’inglese. Una figura che incida sia sul campo nel guidare la squadra che nelle scelte di mercato del club. Addirittura, Rangnick avrebbe già firmato un contratto che prevede una ricca penale nel caso in cui il Milan cambiasse idea.

L’Equipe oggi asserisce che questa notizia arriva da fonti vicine a Elliott Management Corporation, fondo americano proprietario del club. Tuttavia, i colleghi di calciomercato.com fanno sapere che proprio dall’hedge fund guidato da Paul Singer giunge una smentita sulla news inerente la firma di Rangnick.

La situazione non è completamente chiara, ma pensiamo sia difficile che l’attuale Head of Sport della Red Bull abbia già firmato un contratto con il Milan. Possibile che qualche contatto ci sia stato, però è presto per mettere nero su bianco qualcosa di così importante che non viene condiviso da tutta la dirigenza. Maldini ha detto pubblicamente il suo pensiero su Rangnick, finito nel mirino anche del Manchester United, e l’approdo a Milano appare tutt’altro che qualcosa di già definito.

Leggi anche -> Milan, lesione per Kjaer. Infortunato anche Saelemaekers. Calhanoglu, Biglia e Musacchio lavorano a parte