Home Milan News Milan Memories – 25 settembre 2010: una prodezza di Ibrahimovic stende il...

Milan Memories – 25 settembre 2010: una prodezza di Ibrahimovic stende il Genoa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34

La rubrica di MilanLive.it riguardo ai precedenti e agli amarcord di Milan-Genoa. In questo caso ritroviamo una vittoria di dieci anni fa.

Zlatan Ibrahimovic Milan-Genoa
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Domenica nel lunch-match il Milan ospiterà il Genoa. I rossoneri sono alla caccia di una vittoria che darebbe comunque una certa continuità di risultati, soprattutto a San Siro.

La squadra di Stefano Pioli, dopo il pareggio deludente di Firenze, giocherà per i tre punti contro un avversario che negli ultimi anni ha comunque ottenuto anche punti pesanti nelle trasferte milanesi.

Oggi la redazione di MilanLive.it ricorda un precedente proprio tra queste due contendenti. Una vittoria di misura del Milan arrivata all’inizio della stagione 2010-2011.

LEGGI ANCHE: LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-GENOA

Milan-Genoa, il precedente: Ibrahimovic sempre decisivo

Il precedente in questione risale al 25 settembre 2010, agli albori della stagione che portò il Milan a conquistare l’ultimo Scudetto.

I rossoneri alla quinta giornata sfidarono il Genoa in casa. Protagonista assoluto della gara fu Zlatan Ibrahimovic, il centravanti del Milan, fiore all’occhiello della campagna acquisti estiva.

La sua stagione non era cominciata al meglio. Un gol contro la Lazio all’Olimpico, ma anche due prestazioni insufficienti con Cesena e Catania. Ma il vero Ibra si sarebbe rivelato ai tifosi rossoneri in quella serata di settembre.

Una partita tosta quella tra Milan e Genoa. La squadra di Massimiliano Allegri fa fatica nel primo tempo, rischiando anche sugli assalti di Palacio e compagni.

Nella ripresa però Re Zlatan si sveglia. Al 49′ minuto Pirlo lo pesca con un lancio lungo. Ibrahimovic, inizialmente in contro tempo, si inventa una acrobazia tipica del suo repertorio. Tocco morbido in allungo e pallonetto sul portiere Eduardo e gol splendido.

Una prodezza che bastò al Milan per superare i rivali genoani. 1-0 il risultato finale e primi vagiti del superlativo Ibrahimovic alla sua prima esperienza milanista.

Il tabellino del match:

MILAN: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Boateng, Pirlo, Gattuso (66′ Flamini), Robinho, Ibrahimovic, Ronaldinho (71′ Seedorf).

GENOA: Eduardo, Rafinha, Ranocchia, Dainelli, Criscito, Kharja, Veloso (65′ Milanetto), Chico (58′ Sculli), Palacio (83′ Rudolf), Toni, Mesto.

Arbitro: Valeri di Roma.

Marcatori: 49′ Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE: SUSO TORNA GIA’ IN ITALIA