Musso, futuro a Milano: possibile derby per il portiere

Concorrenza cittadina per il Milan per il portiere argentino Musso. Ma a chi tra le due squadre milanesi servirebbe di più il numero uno.

Juan Musso
Juan Musso (Getty Images)

Alla sua seconda stagione da titolare in Serie A, l’argentino Juan Musso si sta rivelando un portiere di tutto rispetto, affidabile e con segnali di crescita.

Il numero uno dell’Udinese è infatti molto ricercato sul calciomercato. In particolare la Gazzetta dello Sport scrive di un derby possibile per Musso tra Milan e Inter.

LEGGI ANCHE -> eDERBY, IL RISULTATO DI INTER-MILAN SU PES 2020

Il futuro del portiere potrebbe dunque essere a Milano. Si, ma con quale maglia indosso? Le righe verticali rossonere o quelle nerazzurre?

La vera domanda è a quale delle due compagini servirebbe maggiormente investire su Musso. Per il Milan sarebbe un’opzione concreta per sostituire l’eventuale partenza di Gianluigi Donnarumma, che difficilmente rinnoverà con i rossoneri.

L’Inter invece valuterebbe Musso solo in prospettiva futura, ovvero quando Samir Handanovic deciderà di lasciare la porta nerazzurra. Un’opzione per il momento da escludere, visto che lo sloveno resterà almeno fino alla scadenza del suo accordo.

Più Milan che Inter dunque per Musso. Ma solo a livello teorico, visto che i nerazzurri potrebbero intromettersi a prescindere, acquistando l’argentino per parcheggiarlo poi a Udine almeno fino al 2021.

Il classe ’94 viene valutato intorno ai 15 milioni di euro. Un affare, visto che è considerato uno dei portieri argentini migliori del momento.

LEGGI ANCHE -> CAMAVINGA, ECCO IL PREZZO FATTO DAL RENNES