Calciomercato Milan, colpo in difesa: da Nastasic ad Ajer

Calciomercato Milan, colpo in difesa: da Nastasic ad Ajer, tutti i nomi nel mirino di Maldini e Massara per il reparto.

Nastasic Milan
Matija Nastasic (©Getty Images)

Paolo Maldini è stato chiaro: “In difesa siamo contati e Nastasic ci piace“. Due conferme ufficiali quindi, e cioè: che il Milan sta cercando un difensore centrale e che il serbo è una delle opzioni, ma non l’unica. A pochi giorni dalla fine del Calciomercato i rossoneri devono accelerare.

Come scrive il Corriere dello Sport, il difensore dello Schalke 04 è diventato un obiettivo dopo che Maldini e Massara hanno fatto dei tentativi per Nikola Milenkovic e Kristoffer Ajer. Il Milan non ha mollato ancora la presa per questi ultimi due nomi: il primo costa tantissimo (la Fiorentina chiede 40 milioni), mentre per il secondo ci sono ancora margini per eventuali nuovi assalti.

MILENKOVIC PIACE ANCHE ALL’INTER

Milan, acquisto in difesa: i nomi

Ci sono stati dei contatti per Ajer in questi ultimi giorni. Per prenderlo, però, il Milan deve fare un investimento, e allora si può fare solo se esce qualcuno (Lucas Paquetà?) In ogni caso il discorso per il norvegese è rimadato a dopo il preliminare di Europa League del Celtic, in programma domani. Prima di allora, gli scozzesi non si priveranno del loro gioiellino.

Resta in lista anche Wesley Fofana del Saint-Etienne: non convocato per la partita contro il Nantes, il difensore è in uscita ed è da tempo nel mirino di Maldini. C’è però la forte concorrenza del Leicester: dall’Inghilterra parlano di trattativa ben avviata per il trasferimento del difensore alle volpi.

Viste tutte queste complicazioni, Nastasic diventa inevitabilmente l’obiettivo più concreto. Lo Schalke 04 è disposto a cederlo ma soltanto in prestito con obbligo di riscatto. Il Milan farà le sue valutazioni: Kjaer e Romagnoli sono le uniche certezze e Gabbia rappresenta una buona terza o quarta scelta. Serve una riserva affidabile, per poi lasciar andare senza problemi Musacchio e Duarte.

COLPO DALLA SPAGNA: RITORNO DI FIAMMA