Il Milan cerca un attaccante: Colombo, destino segnato?

Il Milan sta cercando un attaccante di riserva come vice Ibrahimovic: destino segnato per il giovane Lorenzo Colombo.

Colombo prestito
Lorenzo Colombo (©Getty Images)

Come raccontano stamattina i quotidiani sportivi, il Milan a gennaio riaprirà la caccia ad un centravanti. In estate ci sono stati colloqui con il Real Madrid per Luka Jovic. Che continua ad essere un obiettivo, nonostante le tante bravate fuori dal campo che potrebbero influenzare la decisione dei rossoneri.

Il serbo resta comunque in cima alla lista, ma non mancano le alternative. Piace particolarmente Malen del PSV Eindhoven, un attaccante molto diverso per caratteristiche da Ibrahimovic: meno fisico ma più veloce, perfetto per un calcio verticale e di qualità, ma i costi sono alti e il suo procuratore è Mino Raiola.

Ci saranno sicuramente altri nomi in lista, ma per il momento si è parlato di questi due calciatori. Le indiscrezioni di Calciomercato sembrano allontare Lorenzo Colombo dal Milan. In estate il club ha deciso di lasciar perdere la corsa all’attaccante proprio per favorire l’inserimento dell’ex Primavera.

In questo inizio di stagione, però, ha trovato veramente poco spazio, e con il rientro di Rebic e la crescita di Leao anche in quella posizione è sempre più ai margini. Ecco perché i rossoneri stanno seriamente pensando di mandarlo via in prestito a gennaio con una formula simile a Tommaso Pobega, con la speranza che possano ottenere gli stessi risultati.