Caccia all’attaccante: no a Giroud, i tifosi hanno una preferenza

Il Milan cerca un attaccante come vice Ibrahimovic. No a Giroud, uno dei nomi. I tifosi preferiscono un altro calciatore.

milan acquisto attaccante
Maldini, Gazidis e Massara (acmilan.com)

Dopo l’infortunio muscolare subito a Napoli, si parla molto in casa Milan di un nuovo innesto in attacco per dare il cambio a Zlatan Ibrahimovic. Un centravanti serve per forza di cose: Lorenzo Colombo non dà garanzie e potrebbe partire in prestito, quindi Maldini e Massara lavorano ad un possibile acquisto.

La redazione di MilanLive.it ha pubblicato un sondaggio sul proprio account Twitter per capire quale potrebbe essere il giusto centravanti da inserire in rosa. Le opzioni di scelta date erano tre: il francese Olivier Giroud del Chelsea, il polacco Arkadiusz Milik del Napoli e Mario Mandzukic, attualmente svincolato.


Leggi anche:


I tifosi del Milan vogliono Milik

I tifosi e gli utenti che hanno votato si sono espressi a favore di Milik. Il centravanti classe ’94 è stato indicato dal 46,8% dei votanti come il preferito vice-Ibra.

Secondo posto per Giroud, che è stato votato invece dal 31,5% dei tifosi. Ultima scelta Mandzukic, forse considerato troppo costoso. Solo il 21,6% ha dato la preferenza al croato.

Milik è una vera e propria occasione di mercato. L’attuale è fuori rosa da tempo ed è in scadenza di contratto. In estate è stato vicino alla Juventus, poi però l’affare è saltato. E’ rimasto in azzurro ma senza rinnovo, quindi a pochi mesi dalla scadenza può legarsi a qualsiasi club. A gennaio, però, potrebbe partire e a questo punto anche il Napoli è favorevole per la cessione.

De Laurentiis come sempre è un osso duro e trattare con lui non è semplice. Il Milan però potrebbe cavaresela con pochi milioni per il cartellino. Sarebbe perfetto come vice Ibrahimovic, conosce il 4-2-3-1 e il nostro campionato. Ha sempre segnato tanto e questo è un altro fattore a suo favore. L’unico dubbio è sulla tenuta atletica: Milik ha avuto diversi infortuni seri negli ultimi anni e questo rappresenta un potenziale problema. Vedremo se il Milan deciderà di andare fino in fondo, anche se oggi Tuttosport ha parlato di una preferenza per Giroud.