Dalla Spagna – Addio Real, ha scelto il Milan: Zidane furioso

Lucas Vazquez, talentuoso esterno del Real Madrid in scadenza di contratto, sarebbe pronto ad approdare al Milan per portarlo in Champions.

Lucas Vazquez Milan
Lucas Vazquez (©Getty Images)

Secondo indiscrezioni provenienti dal sito spagnolo donbalon.com, Lucas Vazquez ha scelto il Milan come prossima squadra in cui giocare. 29 anni per il talento galiziano e un contratto in scadenza nel 2021 che Florentino Perez non sembra intenzionato a rinnovare.

Ottima opportunità quindi per la società rossonera che in tal caso metterebbe a segno un colpo di mercato senza alcun dispendio economico per il cartellino. Stiamo parlando di un calciatore importante, capace di occupare più posizioni sulla fascia destra del campo di gioco. Vazquez si è messo in mostra come esterno d’attacco ma ha dimostrato negli ultimi tempi di saper occupare eccelsamente anche la zona di difesa.

Proprio nella partita d’andata di Champions contro l’Inter, il galiziano ha svolto il ruolo di terzino destro data l’indisponibilità di Carvajal e lo ha fatto parecchio bene. Ma come mai Vazquez avrebbe proprio scelto il Milan?


Leggi anche:


Vazquez per l’obiettivo Champions

Lucas Vazquez Milan
Lucas Vazquez e Vidal (©Getty Images)

Lucas ha compreso ormai da tempo lo scarso interesse della società madrilena nel rinnovare il suo contratto. Tra l’altro è il meno pagato della rosa: 3,5 mln di euro. Lo stesso Zidane, allenatore del Real, sembrerebbe molto turbato dall’atteggiamento di Florentino, dato il grande contributo che Vazquez ha dato negli anni al club spagnolo.

Ma ecco che allora il talento del Real avrebbe puntato al secondo club più grande e rinomato d’Europa, il Milan, per proseguire e terminare al meglio la sua splendente carriera. Perchè lo avrebbe fatto? Perchè il Milan sta dimostrando grinta, capacità e classe nell’obiettivo di tornare la grande squadra che era un tempo.

E se la priorità stagionale dei rossoneri è proprio quella di qualificarsi alla prossima Champions League, chi meglio di Lucas Vazquez può aiutare la squadra a farlo? Il numero 17 dei blancos gioca da 6 stagioni nel Real e con quest’ultimo ha vinto ben 3 Champions. Tanta, tantissima esperienza quindi utile ai rossoneri per fare bene in futuro.

Dentro Vazquez, fuori Castillejo?

Il reparto destro della rosa del Milan sembra essere al completo al momento. Ma si sa che a gennaio Maldini sarà pronto a puntare su una maggiore qualità, con la previsione di sostituire qualche giocatore.

Bene, considerando il ruolo di Lucas Vazquez e tenendo presente che il Milan può attualmente contare su due terzini destri giovani e di qualità, potrebbe allora essere la zona offensiva della trequarti quella giusta per il galiziano. Da tempo si discute della possibile cessione di Samu Castillejo. L’opportunità d’acquisto di Lucas Vazquez dal Real potrebbe davvero condurre a tale opzione.