Calciomercato Milan – Dall’Italia il vice Ibrahimovic | Bomba di Pellegatti

Secondo il noto giornalista, il Milan cerca un attaccante dalla Serie A e lo avrebbe individuato nel centravanti del Cagliari.

Pavoletti Milan
Leonardo Pavoletti esulta coi compagni (©Getty Images)

Ormai ci sono pochi dubbi: il Milan nel calciomercato invernale cercherà un vice-Ibrahimovic. Il nuovo infortunio dell’attaccante ha convinto anche Maldini e Massara, finora un po’ scettici nei confronti di questa operazione. Adesso invece la situazione è cambiata, inevitabilmente. E i rossoneri stanno cambiando priorità.

Per l’arrivo di un nuovo attaccante sono stati fatti diversi nomi. Olivier Giroud e Arkadiusz Milik sono quelle che piacciono di più ai tifosi rossoneri, ma anche le più difficili, per motivi diversi. Il centravanti del Chelsea è avanti con l’età e guadagna tanto: ecco perché è una pista difficile se non impossibile; da Napoli invece arrivano richieste da 15-18 milioni, e il Milan non le realizzerà per un calciatore in scadenza di contratto il prossimo giugno. Molto più probabili invece nomi come Gianluca Scamacca e un altro italiano del Cagliari.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, spunta Pavoletti

Stando a quanto riportato da Carlo Pellegatti sul suo canale YouTube, il Milan guarderà soprattutto in Italia per il questo acquisto. E uno dei nomi in cima alla lista di Maldini è Leonardo Pavoletti, l’attaccante del Cagliari rientrato da pochi mesi da un lunghissimo infortunio. I rossoneri cercano un profilo giovane sì, ma che conosca bene il campionato e che non abbia bisogno di periodi di ambientamento. Pavoletti non è giovanissimo, ma è una buona soluzione per i prossimi sei mesi.

Scamacca invece è diverso: è molto giovane e ha delle potenzialità importanti. Ecco perché il Milan proverà soprattutto a fare questa operazione. C’è però da convincere il Genoa e il Sassuolo, proprietaria del cartellino: è attualmente in prestito con diritto di riscatto al Grifone, e l’idea potrebbe essere quella di girare a Preziosi il prestito di Lorenzo Colombo. Vedremo cosa succederà, ma intanto in corsa segnaliamo anche l’inserimento di Pavoletti.