Calciomercato Milan – Il dirigente ammette: “Maldini lo vuole” | Tutto confermato!

Conferma ufficiale da parte del Torino sulla trattativa con il Milan per Meité. Ormai è lui l’obiettivo dei rossoneri per il centrocampo.

Meite Milan
Souahilo Meité (©Getty Images)

Tutto vero, il Milan è in trattativa con il Torino per il centrocampista. Si tratta di Meité, nemmeno in panchina questa sera a San Siro (nonostante sia stato convocato da Giampaolo). Già questo è un indizio ma poco prima della partita è arrivato un annuncio ufficioso in merito all’interesse dei rossoneri per questo calciatore.

Intervenuto ai microfoni di DAZN, il direttore sportivo del Toro, Davide Vagnati, ha confermato che è in corso una trattativa con il Milan per l’ex Monaco. “Sì, il Milan è uno dei club che ha messo nel mirino il calciatore“, ha ammesso. Sappiamo che Maldini e Massara hanno avuto un primo contatto con gli agenti del centrocampista subito dopo aver perso Koné del Tolosa, passato al Borussia M’Gladbach per 9 milioni di euro. In occasione di Milan-Torino di questa sera, è probabile che ci sia stato un contatto fra i due club.


Leggi anche:


Meité, quanto costa e concorrenza Verona

Vagnati, però, ha ammesso che non c’è soltanto il Milan su Meité: “Ci sono più interessi, questo vuol dire che finora ha fatto bene con il Torino. Vedremo se queste chiacchiere andranno avanti“. Insomma, la trattativa c’è e il Milan sta facendo sul serio. Ieri si è parlato anche di formula e cife: 1 milione per il prestito più 10 milioni per il diritto di riscatto. Un’operazione low-cost. I rossoneri però devono vincere la concorrenza, come affermato dal dirigente granata, soprattutto quella dell’Hellas Verona.