Calciomercato Milan – Diogo Dalot e il riscatto: la situazione

Il Milan dovrà decidere se provare a riscattare Dalot dal Manchester United. Il terzino portoghese è giunto in prestito senza opzione di acquisto.

Diogo Dalot Milan
Diogo Dalot (©Getty Images)

Arrivato in prestito secco dal Manchester United, finora non si può dire che Diogo Dalot abbia convinto con le sue prestazioni al Milan. Il rendimento è stato un po’ altalenante e il valore del giocatore non è ancora chiaro.

Il club rossonero ha tempo per analizzare bene il suo potenziale e poi decidere se provare ad acquistarlo a titolo definitivo. Non c’era stato modo di fissare un prezzo nella precedente trattativa con i Red Devils, però i rapporti tra i club sono buoni ed eventualmente un accordo può essere trovato a fine stagione.


Leggi anche:


Mercato Milan, quale futuro per Dalot?

Nella giornata di ieri è trapelata dall’Inghilterra l’indiscrezione sulla scelta fatta dal Milan su Dalot: riscatto del cartellino. L’idea sarebbe quella di investire circa 15 milioni di sterline per comprare il terzino e ci sarebbero già contatti col Manchester United.

Tuttavia, in Italia ai colleghi di calciomercato.it risulta che il Milan non abbia ancora avviato una trattativa. Non c’è un’offerta presentata dalla società rossonera al Manchester United, anche se trapela la volontà di confermare il terzino portoghese. Le parti si aggiorneranno più avanti per discutere del futuro di Diogo.