Calciomercato Milan, Tomori convince tutti | Contatti col Chelsea!

Il Milan sta apprezzando molto Tomori, arrivato dal Chelsea in prestito. Maldini sembra avere le idee chiare sul futuro del giovane difensore.

Fikayo Tomori Milan
Fikayo Tomori (©Getty Images)

È stato positivo l’impatto avuto da Fikayo Tomori al Milan, non c’è dubbio. Stefano Pioli stesso ha detto che fin dai primi allenamenti a Milanello il difensore anglo-canadese gli è piaciuto molto.

Domenica sera la sua prestazione a Roma ha impressionato. Chiamato a sostituire il capitano Alessio Romagnoli, in panchina dopo alcune prove negative, il giocatore arrivato dal Chelsea ha convinto. Si è fatto trovare pronto, sfruttando l’occasione che gli ha concesso l’allenatore.


Leggi anche:


Mercato Milan, Tomori verso il riscatto?

Il Milan ha preso Tomori con la formula del prestito nel calciomercato di gennaio e ha anche un diritto di riscatto. Il Chelsea, conscio del potenziale del ragazzo, ha insistito per fissare un prezzo alto e alla fine ha strappato un accordo a 28 milioni di euro. Questa è la cifra da spendere per l’acquisto a titolo definitivo.

Oggi sia La Gazzetta dello Sport che Tuttosport confermano che il Milan sta seriamente pensando al riscatto di Tomori. Paolo Maldini e Frederic Massara hanno già avviato dei contatti con il Chelsea. La dirigenza rossonera vuole capire se vi sia la possibilità di comprare il calciatore a un prezzo più basso di quello stabilito dall’intesa di gennaio.

Il Milan vorrebbe spendere qualcosa in meno rispetto ai 28 milioni pattuiti. Da vedere se i Blues acconsentiranno allo sconto oppure pretenderanno il pagamento di quella somma. Le trattative con Marina Granovskaia non sono mai semplici e non ci stupiremmo se non venisse accordato nessuno sconto, soprattutto se Tomori nei prossimi mesi avrà un rendimento di alto livello.

Intanto il centrale anglo-canadese dovrebbe essere confermato titolare domani sera in Milan-Udinese. Da capire se al suo fianco ci sarà nuovamente Simon Kjaer oppure rivedremo Alessio Romagnoli. L’allenamento di oggi chiarirà le scelte di formazione di Pioli per il match di San Siro.