Calciomercato Milan – Castillejo al Betis | Si può fare a una condizione

Il Betis Siviglia valuta Samu Castillejo come rinforzo. Il Milan è disposto a vendere l’ex Villarreal, ma il club andaluso non può muoversi ancora.

Samuel Castillejo
Samuel Castillejo (©Getty Images)

Il Milan vuole prendere un nuovo esterno destro offensivo e ciò comporta la cessione di Samuel Castillejo. Infatti, Alexis Saelemaekers è ritenuto ancora funzionale al progetto, mentre lo spagnolo è ritenuto vendibile.

In queste settimane ci sono stati un po’ di contatti e al momento sembra che il ritorno in Spagna sia l’opzione maggiormente percorribile. Soprattutto Espanyol e Betis sembrano le squadre della Liga interessate al giocatore, mentre Monchi ha smentito che il Siviglia voglia provare a ingaggiarlo.


Leggi anche:


Castillejo, il Betis deve prima vendere Fekir

Il quotidiano Tuttosport oggi conferma che il Betis è interessato a Castillejo, però non ha ancora affondato. Lo farà solamente nel caso in cui dovesse vendere Nabil Fekir, stella della squadra e obiettivo di mercato dell’Arsenal.

Nel frattempo, potrebbero arrivare altre richieste per l’esterno offensivo del Milan. La valutazione del suo cartellino si aggira sugli 8-10 milioni di euro. Il club rossonero non vuole fare una minusvalenza a bilancio. Il contratto del calciatore scade a giugno 2023.

Castillejo a Milano è felice e ha un ottimo rapporto con tutto il gruppo squadra, però Pioli vuole un esterno offensivo maggiormente incisivo di lui. Servono più gol, più assist e in generale più giocate decisive. È necessario un upgrade nel ruolo, anche rispetto all’attuale titolare Saelemaekers.