Calciomercato Milan, colpo dal Liverpool: servono 15 milioni

Il giocatore è stato di recente accostato al Milan. Anche la Lazio era data sulle sue tracce, ma adesso un’altra big di Serie A si è fatta avanti 

Svizzera
Svizzera (©Getty Images)

Negli ultimi giorni, un altro nome per la trequarti rossonera è venuto fuori. Si tratta di Xherdan Shaqiri, ala destra in forza al Liverpool. Lo svizzero è in uscita dai Reds; lui stesso avrebbe chiesto e ottenuto di essere ceduto, dato lo scarsissimo impiego sul campo. Shaqiri non fa parte dei piani tecnici di Jurgen Klopp e il suo contratto in scadenza nel 2022 agevolerebbe un suo imminente trasferimento.

Come dicevamo, il giocatore è stato accostato al Milan. La notizia è stata lanciata soltanto ieri dal Corriere dello Sport. La dirigenza rossonera avrebbe già sondato gli agenti dello svizzero, che potrebbe rappresentare per Stefano Pioli un innesto per il doppio ruolo di trequartista ed esterno destro. Attenzione, però, alla Lazio. Il CorSport ha dato i biancocelesti come favoriti all’affare Xherdan Shaqiri.

Ma non è finita qui, perchè sono arrivate importanti indiscrezioni sul futuro del classe 1991. C’è un altro club di Serie A in forte pressing su di lui ed inoltre è stata svelata la cifra che il Liverpool potrebbe accettare per cederlo.


Leggi anche:


Affare Shaqiri: meno di 15 milioni per averlo

Come riporta Sky Sports Inghilterra, il Liverpool ha fissato il prezzo per la cessione di Xherdan Shaqiri. Lo svizzero potrebbe partire per una cifra di poco inferiore ai 15 milioni di euro. L’emittente inglese aggiunge che sull’esterno destro sarebbero già arrivati sondaggi da parte di due club spagnoli, Villareal e Siviglia.

Ma l’indiscrezione più rilevante riguarda l’interesse del Napoli, con Spalletti che potrebbe voler puntare su Xherdan come alternativa a Politano e Lozano. Sky Sports Inghilterra non cita né il Milan né la Lazio.

Quello dei rossoneri è stato probabilmente un semplice sondaggio, dato che Maldini e Massara sembrano orientati sul colpo Josip Ilicic dall’Atalanta per lo stesso duplice ruolo. Un’affare, quello per lo sloveno, che potrebbe sbloccarsi nella seconda metà di agosto, quando le condizioni per le trattative saranno più blande e semplici da portare a termine.