Milan Cagliari 4-1, primo tempo devastante: doppietta per Giroud

La diretta in tempo reale di Milan-Cagliari, risultato e cronaca della partita di Serie A in programma a San Siro

milan cagliari
Milan-Cagliari (foto milanlive.it)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI MILAN-CAGLIARI

90′ – E’ finita!

85′ – Entra Daniel Maldini al posto di Brahim Diaz

77′ – Bella parata di Maignan sulla punizione di Lykogiannis.

75′ – Ammonito Brahim Diaz.

68′ – Triplo cambio di Pioli: fuori Leao, Saelemaekers e Tonali, dentro Rebic, Florenzi e Bennacer.

67′ – Lancio di Kjaer, controllo in corsa stupendo di Leao che poi non trova Giroud in mezzo.

66′ – Si prepara ad entrare Rebic, dovrebbe uscire Leao.

65′ – Intervento difensivo clamoroso di Godin su Giroud.

51′ – Il Cagliari è rientrato in campo con ottimo spirito, il Milan ha abbassato un po’ i ritmi ma accelera nei momenti opportuni.

46′ – Si riparte!

Il primo tempo

45′ + 2′ – Finito il primo tempo. Milan devastante!

45′ – Due minuti di recupero.

44′ – GOOOOOOOOOOOL! Splendido rigore di Giroud che si presenta ai tifosi del Milan con una doppietta.

42′ – Il VAR cambia la decisione dell’arbitro: è rigore!

41′ – Nuova punizione dal limite per il Milan per fallo di mano di Strootman.

38′ – Bellissimo recupero di palla in scivolata di Saelemaekers.

32′ – Tonali ferma il gioco per un problema fisico

25′ – GOOOOOOOOOL! Giroud segna il suo primo gol con la maglia del Milan!

23′ – Per ora la Lega assegna il gol a Leao.

17′ – GOOOOOOOOOL! Milan di nuovo in vantaggio! Leao calcia da fuori, Brahim Diaz devia la palla e spiazza il portiere.

15′ – Il Cagliari pareggia subito: segna Deiola di testa.

12′ – GOOOOOOOL! Magia di Sandro Tonali direttamente su punizione dal limite!

10′ – Brutta entrata di Godin su Saelemaekers, è punizione per il Milan.

7′ – Che occasione! Splendida azione del Milan, tacco di Giroud per l’inserimento di Leao che, tutto solo davanti al portiere, si fa recuperare e chiudere.

6′ – Ammonizione per Dalbert che entra in maniera scomposta su Calabria e Kjaer.

5′ – Errore di Theo Hernandez in fase di impostazione. Intanto Ibrahimovic segue la partita vicino alla panchina. Presente anche Gattuso in tribuna, molto vicino a Maldini.

2′ – Subito pericoloso Giroud: cross da destra, colpo di testa del francese ma la palla è alta.

1′ – PARTITI!

20:45 – Squadre in campo, fischio d’inizio fra pochissimi secondi.

20:26 – Milan e Cagliari sono rientrate negli spogliatoi per prepararsi a scendere in campo per la partita

20:00 – Le squadre sono in campo per il riscaldamento. Cori dalla Curva Sud per tutti i calciatori, compreso Castillejo.

Il Milan torna in campo in questo secondo turno di Serie A. Dopo aver vinto contro la Sampdoria lunedì sera, adesso i rossoneri si ritrovano di fronte il Cagliari prima della sosta per gli impegni delle Nazionali. La notizia più bella è il ritorno a San Siro dei tifosi rossoneri: lo stadio è quasi tutto esaurito, ed è una bellissima dimostrazione d’affetto per la squadra, che vuole rispondere con una bella prestazione e, magari, una vittoria. Il Cagliari quest’estate è cambiato poco, anzi pochissimo: è rimasto Semplici e l’unica novità sostanziale è Kevin Strootman in mezzo al campo. Pioli sa che quella sarda è una squadra che nasconde diverse insidie ma è anche consapevole della forza dei suoi: lo ha definito il suo miglior Milan e l’obiettivo per questa stagione è di finire di nuovo fra le prime quattro in classifica.

Per quanto riguarda le scelte di formazione, Pioli ha confermato lo stesso undici che si è visto contro la Sampdoria. Solita linea a quattro con Tomori ancora favorito su Romagnoli, intoccabili Kjaer, Calabria e Theo Hernandez. In mezzo al campo c’è ancora Krunic e non Bennacer insieme a Sandro Tonali, una delle più belle rivelazioni di questo inizio di stagione. Leao, Brahim Diaz e Saelemaekers dietro l’unica punta Giroud. Castillejo, al centro di molte voci di mercato, è in panchina: nelle ultime ore è stato costretto a chiudere l’account Twitter per i tanti insulti dei tifosi, così stasera la Curva Sud nel riscaldamento lo ha accolto con cori e applausi. Un bel segnale nei confronti di un ragazzo che ha sempre dato tutto per i colori rossoneri.


Leggi anche:


Le formazioni ufficiali di Milan-Cagliari

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud.

All. Pioli

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Ceppitelli, Godín, Carboni; Nandez, Marin, Strootman, Deiola, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti.

All. Semplici