Massimiliano Mirabelli Vincenzo Montella Marco Fassone
Massimiliano Mirabelli, Vincenzo Montella e Marco Fassone (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La sessione estiva di mercato dei rossoneri si è chiusa senza botti dell’ultim’ora. Lo stesso Massimiliano Mirabelli nella conferenza stampa post-mercato si è detto contrario ai colpi dell’ultimo giorno, spesso casuali e non programmati.

Nelle indiscrezioni di calciomercato Milan emerse si pensava che la società volesse provare a fare un ultimo acquisto, in particolare a centrocampo. Il nome di cui si è parlato è quello di Jacub Jankto dell’Udinese, per il quale c’è stato più di un incontro con il suo agente Giuseppe Riso a Casa Milan nelle ultime giornate della sessione estiva di mercato. I rossoneri ci hanno provato, però il direttore sportivo bianconero Manuel Gerolin ha dichiarato incedibile Jakto

Calciomercato Milan: tutto su Jankto, Pellegri e Canalicchio

Secondo Alfredo Pedullà l’affondo concreto potrebbe già arrivare a gennaio, soprattutto se l’Udinese sarà in una posizione di classifica favorevole. Il 21enne della Repubblica Ceca è un giovane interessante, che piace anche ad Inter e Juventus. Probabile che i rossoneri mandino dei loro scout in quel di Udine per visionare ulteriormente il calciatore nel corso della stagione, così da valutare bene se effettuare o meno l’investimento.

Altro possibile investimento per il futuro del Milan riguarda i due talenti del Genoa Eddy Salcedo e Pietro Pellegri, che recentemente hanno rilasciato interessanti dichiarazioni sul proprio futuro. I rossoneri li seguono entrambi, ma Pellegri pare in vantaggio rispetto a Salcedo. Anche qui attenzione alla concorrenza di Juventus e Inter, che hanno avuto contatti con il club del presidente Enrico Preziosi.

Sfumato nell’ultimo giorno anche l’arrivo di Nicolò Canalicchio, difensore centrale classe 2001 di proprietà della Ternana, che avrebbe giocato con la Primavera di Gennaro Gattuso. La trattativa tra i club, comunque, è in fase avanzata e nelle prossime finestre di mercato potrebbe esserci la chiusura definitiva.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it