Serie A: clamorosa rimonta in Brescia-Bologna. Tonfo Lazio e Parma

I risultati delle tre partite delle ore 15 giocate in Serie A, valide per la terza giornata. Che rimonta del Bologna a Brescia. Sconfitte per Lazio e Parma.

Riccardo Orsolini e Rodrigo Palacio in Brescia-Bologna
Riccardo Orsolini e Rodrigo Palacio in Brescia-Bologna (©Getty Images)

Nella terza giornata di Serie A, alle ore 15:00 si sono giocate tre partite. Tutti risultati inaspettati, a partire dalla clamorosa sconfitta della Lazio contro la SPAL. Clamorosa rimonta del Bologna sul Brescia, e sconfitta casalinga del Parma contro il Cagliari.

SPAL-LAZIO 2-1
Va in vantaggio la squadra di Simone Inzaghi con Ciro Immobile, poi il pareggio firmato dall’ex Milan Andrea Petagna. Quando la partita sembra già indirizzata verso il pareggio, arriva il sorpasso della squadra di Ferrara: decisivo il gol di Jasmin Kurtic al 92′. Un brutto stop per la Lazio, una delle squadre rivali del Milan per la corsa alla Champions League.

BRESCIA-BOLOGNA 3-4
Una doppietta di Alfredo Donnarumma spiana la strada ai padroni di casa. Poi accorciano le distanze gli ospiti con Mattia Bani, ma Andrea Cistana riporta lontano gli avversari: 3-1 il parziale al termine del primo tempo.

A partita praticamente decisa e fortemente indirizzata, nel secondo arriva l’uno-due velocissimo del Bologna con Rodrigo Palacio e Stefano Denswil (uno dei difensori da noi consigliati per il fantacalcio). Il tutto complice anche l’espulsione di Dessena per il Brescia. All’80’ arriva il clamoroso sorpasso di Orsolini. Che gioia per Sinisa Mihajlovic, che non ha potuto seguire la propria squadra dalla panchina.

PARMA-CAGLIARI 1-3
Con i sardi senza tre infortunati, Nainggolan e Pavoletti su tutti, per il Parma poteva essere una giornata semplificata. Invece il Cagliari va subito avanti di due gol con Luca Ceppitelli. Nella ripresa accorcia le distanze Antonio Barillà, ma non basta. Sulla strada del Parma ci si mette Olsen (portiere da noi consigliato al fantacalcio) che fa due parate miracolose. E al 77′ Giovanni Simeone (anche lui nostro attaccante consigliato al fantacalcio) chiude i giochi.

Il Messaggero – Louis Vuitton vuole acquistare il Milan: c’è l’offerta