Home Milan News Sky – Pioli ha scelto il Milan anti-Juventus: Conti e Piatek titolari

Sky – Pioli ha scelto il Milan anti-Juventus: Conti e Piatek titolari

Stefano Pioli tra il dubbio 3-4-2-1 e il solito 4-3-3 usato ultimamente. Ecco quale sarà il Milan anti-Juventus, in campo domani allo Stadium. 

Stefano Pioli Milan
Stefano Pioli (©Getty Images)

Si è parlato tanto della possibilità di un cambio modulo per Stefano Pioli in Juventus-Milan. Ma dalle ultimissime indiscrezioni riferite da Sky Sport 24, pare che il mister dovrebbe optare ancora per il solito 4-3-3.

Messo da parte dunque il 3-4-2-1 provato in questi ultimi giorni a Milanello. Solo prove per un futuro prossimo, o magari a partita in corso. Il Milan domani contro la Juventus inizierà il match con il 4-3-3 visto ormai da diverse settimane.

Poi ci saranno delle varianti che la squadra attuerà in base alle situazioni di gioco. Per esempio spesso in fase di costruzione si mette a tre in difesa, con il terzino destro basso per lasciare più liberi i mancini Paquetà e Suso; mentre Theo Hernandez più libero sulla fascia opposta, con Calhanoglu più dentro il campo e a svariare su tutto il fronte.

Il crollo del Muro di Berlino” in Hertha-Lipsia – VIDEO

Juventus-Milan: Pioli punta ancora sul 4-3-3

“Nelle prove fatte quest’oggi in allenamento è stato usato soprattutto il 4-3-3. Quindi ‘nuovo vecchio Milan‘ mi viene da dire, perché probabilmente quelle di ieri al momento restano solo ed esclusivamente delle prove in vista del futuro”, questo riferisce Peppe Di Stefano a Sky Sport 24.

Riguardo ai ballottaggi sulla destra tra Andrea Conti e Davide Calabria, pare sia in vantaggio il primo al momento. In mezzo al campo Paquetà e Bennacer, insieme a Rade Krunic. Out – com’è noto – Franck Kessie per scelta tecnica. In attacco torna Jesus Suso, con Krzysztof Piatek centravanti. Partirà dalla panchina Rafael Leao.

  • MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Bennacer, Krunic; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Il giornalista però ci tiene a precisare: “Dovrebbe essere questo il Milan, ma ripetiamo: ci sono stati molti cambi e molta pretattica. Io mi aspetto di tutto in vista di domani sera allo Stadium”.

Milan, Pioli e Maldini aprono a Ibrahimovic: le dichiarazioni