Home Calciomercato Milan Black Friday Calciomercato | Milan, da Giroud a Rakitic: gli affari imperdibili

Black Friday Calciomercato | Milan, da Giroud a Rakitic: gli affari imperdibili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58

CALCIOMERCATO MILAN IBRA EMRE CAN | Oggi è il Black Friday e anche in chiave calciomercato ci sono delle occasioni imperdibili

Ivan Rakitic
Ivan Rakitic (©Getty Images)

E’ la giornata delle occasioni, il Black Friday sta monopolizzando la giornata degli italiani e non solo. Tutti davanti al pc in cerca dell’occasione giusta da cogliere al volo, un po’ come le squadre che vogliono rinforzarsi senza spendere molto. A gennaio anche il Milan andrà a caccia dell’affare senza svenarsi perché dovrà tenere sottocchio Fair play finanziario.

Il primo nome sul taccuino del club rossonero è ovviamente quello di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, nonostante l’età, rappresenta un’occasione più unica che rara, che Maldini, Massara e Boban vogliono a tutti i costi cogliere. A dicembre si libera dai Los Angeles Galaxy e il Milan sogna il colpo a zero per risollevarsi da una stagione fin qui disastrosa. Bisognerà battere la concorrenza di tante squadre ma c’è fiducia.

Milan, occasione Lo Celso: Mourinho lo scarica, Castillejo nella trattativa

mertens milan

Saldi d’inverno: Mertens, Giroud, Rakitic

Ma l’occasione di mercato potrebbe arrivare anche dal Napoli, dove Mertens e Callejon non hanno alcuna intenzione di rinnovare. Entrambi hanno un contratto in scadenza il 30 giugno 2020 e potrebbero liberarsi con un piccolo indennizzo rispetto al loro valore.

All’estero le migliori occasioni arrivano da Londra e precisamente dal Chelsea: Giroud potrebbe rappresentare un’alternativa più che valida a Zlatan Ibrahimovic. Ha un accordo fino al prossimo giugno ed è desideroso di lasciare i londinesi così come Pedro, che non è più una prima scelta. Per il bomber francese però c’è da fare i conti con un’importante concorrenza rappresentata dall’Inter.

E’ certamente calato il prezzo di Rakitic e Modric: l’età per entrambi i croati avanza ma è viva la volontà di chiudere rispettivamente con Barcellona e Real Madrid per intraprendere una nuova avventura, magari in Italia, magari proprio al Milan del connazionale Boban.

Musacchio apre a Ibrahimovic: “Sempre positivo avere grandi giocatori”

Milan, occhi in casa Juventus: Emre Can e Mandzukic

Un’altra alternativa a Ibrahimovic potrebbe arrivare anche dalla Juventus. Mario Mandzukic è finito ai margini del progetto bianconero e a gennaio lascerà certamente Torino a prezzo di saldo. Potrebbero salutare i bianconeri anche Emre Can e Demiral. In questo caso il prezzo dei loro cartellini non è indifferente ma certamente più basso rispetto a qualche mese fa: i pochissimi minuti giocati potrebbero, infatti, dare una mano al Milan, alla disperata ricerca di rinforzi in ‘saldo’.

Emre Can via dalla Juventus: il Milan sfida le big d’Europa