Home Milan News Inter-Milan, probabili formazioni | Ibrahimovic c’è! Sorpresa a sinistra

Inter-Milan, probabili formazioni | Ibrahimovic c’è! Sorpresa a sinistra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:02

Le formazioni probabili del derby di questa sera. Stefano Pioli recupera il suo leader assoluto Ibrahimovic e cambia qualcosa nello schieramento.

Rebic Ibrahimovic Rafael Leao
Ante Rebic, Zlatan Ibrahimovic e Rafael Leao (©Getty Images)

Importanza vitale e orgoglio cittadino. Si può riassumere con queste due caratteristiche il valore del match di questa sera tra Inter e Milan.

Un derby che, sulla carta, per molti sembra già scritto. L’Inter di Antonio Conte corre per la vetta, soprattutto dopo il k.o. di ieri della Juventus. Il Milan di Stefano Pioli invece cerca con fatica di risollevarsi verso la zona Europa.

Intanto i due tecnici sembrano pronti a fare la più classica delle pre-tattiche. Entrambi dovrebbero cambiare qualcosa negli schieramenti di partenza, ma senza dare vantaggi o stimoli ai rispettivi avversari.

Ibrahimovic in gruppo, presente la dirigenza: le ultime da Milanello

La formazione del Milan

Pioli come detto cambierà qualcosa. Secondo le ultime indicazioni della Gazzetta dello Sport, il suo Milan affronterà il derby con un modulo nuovo. Una sorta di 4-4-1-1, lasciando una sola punta in avanti con il supporto di calciatori di qualità alle spalle.

In porta ci sarà Gigio Donnarumma come sempre. La difesa vedrà i rientri dal 1′ minuto di Andrea Conti e Simon Kjaer, che comporranno il quartetto titolare assieme a capitan Romagnoli e Theo Hernandez.

A centrocampo altro ritorno rilevante: quello di Ismael Bennacer in regia accanto a Franck Kessie. Sull’out di destra confermato Castillejo mentre a sinistra spunta la sorpresa Ante Rebic. Il croato non sarà piazzato come seconda punta, bensì come ala mancina.

Hakan Calhanoglu tornerà alle origini e giocherà da trequartista centrale a supporto del più atteso. Zlatan Ibrahimovic ha recuperato dai problemi fisici settimanali e sarà il fulcro del gioco del Milan.

L’UNDICI TITOLARE DEL MILAN: Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli (C), Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Rebic; Calhanoglu, Ibrahimovic.

La formazione dell’Inter

L’Inter di Conte si abbottonerà a sua volta. Il classico 3-5-2 lascerà il posto, per una notte, ad una sorta di 3-5-1-1. Il solo Romelu Lukaku in attacco, col supporto del neo acquisto Christian Eriksen, schierato da fantasista.

Ormai certa l’assenza di Samir Handanovic in porta. Il capitano non recupererà, spazio dunque al vice Padelli. Per il resto scelte confermate quelle dei nerazzurri.

L’UNDICI TITOLARE DELL’INTER: Padelli; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Vecino, Young; Eriksen; Lukaku.

foto Gazzetta dello Sport

Derby-day | Lukaku sfida Ibrahimovic: chi sarà il signore di Milano?