Milan, Calhanoglu torna titolare. Fiorentina vittima preferita

Hakan Calhanoglu in campo stasera contro la Fiorentina. Il numero 10 turco dovrebbe giocare e provare a ritornare al gol.

Calhanoglu e Benassi
Calhanoglu e Benassi (©Getty Images)

Il Milan ritrova Hakan Calhanoglu dopo lo stop della scorsa settimana. I rossoneri riavranno a disposizione il proprio numero 10 già questa sera.

Calhanoglu si era fermato per un problema alla gamba prima di Milan-Torino. Un’indisponibilità non da poco, visto che Stefano Pioli ha scelto di puntare ciecamente sul turco, schierato di recente come vertice alto del suo centrocampo, praticamente da fantasista puro alle spalle di Ibrahimovic.

Tornerà titolare stasera a Firenze proprio in quella posizione, per ripristinare il 4-2-3-1 che tanto bene sta portando al Milan di recente. Ed inoltre, come ricorda Tuttosport, Calhanoglu affronterà la sua vittima preferita in Italia.

LEGGI ANCHE: GABBIA TITOLARE ANCHE A FIRENZE

Alla Fiorentina il turco ha già fatto male in tre occasioni. Il 30 dicembre 2017 arrivò proprio al ‘Franchi’ la prima rete in Serie A di Calhanoglu. Una conclusione ravvicinata che regalò un buon pareggio ai rossoneri, dopo l’iniziale vantaggio di Simeone.

Nella gara di ritorno, il 20 maggio 2018, un’altra prima volta per Calhanoglu. Il 10 rossonero segnò in quell’occasione su calcio di punizione diretta, una sorta di ‘unicum’ nella sua esperienza italiana e rossonera. Vinse il Milan per 5-1.

Calhanoglu decisivo anche nell’ultimo precedente a Firenze: lo scorso 11 maggio i rossoneri si imposero in trasferta per 1-0, grazie alla deviazione aerea del fantasista su assist di Suso.

Insomma quando l’ex Leverkusen vede viola, si scatena. Ma è in buona compagnia, visto che anche Zlatan Ibrahimovic ha la Fiorentina tra le sue vittime preferite, con 8 gol all’attivo in carriera.

LEGGI ANCHE: PIOLI SERENO SUL PROPRIO FUTURO