Home Calciomercato Milan Milan, che idea! Il piano per assicurarsi il nuovo bomber

Milan, che idea! Il piano per assicurarsi il nuovo bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:50

La società rossonera si inserisce per l’attaccante ormai in partenza: ecco la strategia di Ivan Gazidis per assicurarselo a luglio.

Ivan Gazidis e Stefano Pioli
Ivan Gazidis e Stefano Pioli (foto ACMilan.com)

Il Milan è a caccia di un nuovo centravanti. Visto che appare ormai sicuro l’addio di Zlatan Ibrahimovic, pronto a lasciare per scadenza di contratto.

Il nome più gettonato resta quello di Arkadiusz Milik del Napoli, in particolar modo se il numero 99 polacco dovesse rifiutare l’ipotesi rinnovo con la squadra partenopea.

Ma spunta, secondo il Corriere dello Sport, una nuova pista. Una pazza idea che Ivan Gazidis proverà a rendere concreta e che riguarda un bomber davvero importante: Mauro Icardi.

LEGGI ANCHE -> BIANCHESSI: “MILAN CROLLATO SENZA GALLIANI”

Icardi via dal PSG: il Milan prova l’assalto

L’ipotesi è folle, difficile, ma non troppo. Icardi è attualmente in forza al PSG, in prestito con diritto di riscatto da esercitare entro giugno. Ma il cartellino dell’argentino è in mano all’Inter.

C’è un grande rebus attorno al futuro di Icardi: vuole lasciare la Francia e far ritorno in Serie A, magari per tornare a vivere a Milano. Ma l’Inter non intende affatto riaccoglierlo in rosa, considerandolo un peso.

La Juventus resta una pista possibile per ‘Maurito’, ma occhio all’inserimento del Milan. I rossoneri sanno che sarà difficile convincere le parti e formulare la giusta offerta, ma ci proveranno.

Tre i fattori dalla propria parte: in primis la volontà di Icardi e dell’agente-moglie Wanda Nara di tornare a Milano. Poi l’Inter potrebbe preferire cedere l’attaccante al Milan piuttosto che ai rivali diretti della Juventus.

Infine il Milan si potrebbe giocare la carta Luciano Spalletti. Il toscano è l’alternativa a Ralf Rangnick per la panchina e Icardi ha già lavorato (con risultati alterni) assieme a quest’ultimo.

La proprietà Elliott Management sa che per rilanciare il Milan serviranno un paio di super-colpi in estate. Icardi potrebbe essere un regalo davvero importante per il progetto che verrà.

LEGGI ANCHE -> ECCO IL BUDGET DI MERCATO PER RANGNICK