Udinese-Milan 1-2, tre punti d’oro nel segno di Ibrahimovic

Udinese Milan, risultato in tempo reale della partita di Serie A di oggi alle 12:30 alla Dacia Arena. Aggiornamenti minuto per minuto.

Udinese Milan risultato
Zlatan Ibrahimovic gol in Udinese-Milan (©Getty Images)

Tre punti d’oro per il Milan che conquista una vittoria a Udine contro una buona Udinese. Decide il solito Ibrahimovic, che dal nulla a dieci minuti dalla fine ha inventato la rete per il 2-1 finale. L’ha decisa lui, lo svedese, una partita che sembrava destinata al pareggio.

Il Milan è andato in vantaggio nel primo tempo con la splendida rete di Kessie, su assist, manco a dirlo, proprio di Ibrahimovic. Splendida anche la conclusione dell’ivoriano con il piattone, imprendibile per Musso. Ad inizio ripresa l’Udinese pareggia con la rete di De Paul su calcio di rigore (fallo di Romagnoli su Pussetto).

All’83’ un pallone vagante in area viene trasformato in oro da Ibrahimovic che in girata sorprende tutti, anche Musso, e il Milan porta a casa tre punti davvero preziosissimi.

90’+4′ – FINITAAA!

89′ – Dentro Krunic per Calhanoglu.

84′ – GOOOOOOOOOL! Ibrahimovic trasforma IN ORO un pallone insignificante e porta in vantaggio il Milan!

74′ – Ora il Milan spinge

71′ – Torna in campo Rebic, esce Leao. Spazio anche per Dalot al posto di Calabria.

63′ – Buon contropiede rossonero, ma Ibrahimovic è in offside.

60′ – Doppio cambio: dentro Brahim Diaz e Tonali, fuori Bennacer e Saelemaekers.

48′ – Gol dell’Udinese, De Paul realizza.

47′ – Fallo di Romagnoli su Pussetto, è calcio di rigore. C’è qualche dubbio…

46′ – Si ricomincia!

Il primo tempo

45′ – Primo tempo finito.

40′ – Tentativo di Ibrahimovic, para Musso.

33′ – Pressing Udinese in questa fase di partita.

22′ – Errore in fase di impostazione di Kessie, parte il contropiede dell’Udinese ma per fortuna Deulofeu sbaglia tutto.

19′ – GOOOOOOOL! Straordinario lavoro da pivot di Ibrahimovic, palla a rimorchio per Kessie che spara un destro imprendibile!

15′ – L’Udinese ha preso campo, ma il Milan in fase di possesso è sempre pericoloso.

13′ – Fallo su Pussetto, ammonito Theo.

10′ – Bel cross tagliato di Leao per l’inserimento di Saelemaekers, il tocco finisce fuori.

6′ – Conclusione di Deulofeu dalla sinistra, parata facile per Donnarumma.

1′ – Partita iniziata!

  • A breve tutti gli aggiornamenti dalla Dacia Arena sul risultato di Udinese-Milan!

Di nuovo in campo il nostro Milan per il 4^ turno di Serie A. Dopo il 3-3 rocambolesco contro la Roma di una settimana fa, la squadra di Stefano Pioli è a Udine per affrontare l’Udinese di Gotti. Una trasferta storicamente ostica per qualsiasi club, soprattutto contro una struttura ben organizzata come quella attuale, improntata molto sulla velocità e il contropiede.

Ecco perché il Milan oggi dovrà sbagliare poco o nulla in fase difensiva e fare attenzione nelle marcature preventive. Di fronte c’è Gerard Deulofeu, grande protagonista per sei mesi nel Milan di Vincenzo Montella nel 2017. L’Udinese lo ha prelevato dal Watford in estate e adesso vuole punire il suo vecchio club.

Insomma, ci sono tutti gli ingredenti per una partita piacevole e di qualità. L’obiettivo del Milan è di portare a casa i tre punti per mantenere la testa della classifica in vista dei prossimi impegni. Non sarà facile tornare a Milano con la vittoria in tasca ma bisogna provarci ad ogni costo. E tra l’altro Pioli può contare su due rientri molto importanti.

UDINESE MILAN, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Udinese-Milan, riecco Donnarumma e Rebic

Donnarumma scenderà in campo dal primo minuto in UdineseMilan. Il portiere è guarito dal Covid-19 e, dopo aver saltato Roma e Sparta Praga, è tornato a disposizione di Pioli. Un recupero fondamentale, senza alcun dubbio: infatti la partita della scorsa settimana è stata fortemente influenzata dall’errore in uscita di Tatarusanu, che però ha saputo riscattarsi con una prestazione positiva in Europa League – anche perché poco disturbato dagli attaccanti avversari.

L’altro rientro importante, ma che non vedremo in campo dal primo minuto, è quello di Ante Rebic. L’attaccante croato si era infortunato al gomito contro il Crotone e ha dovuto stare fermo per diverse settimane. In settimana è rientrato in allenamento con il gruppo ed è stato convocato da Pioli per questa importante partita. Non giocherà titolare, ma ci sarà sicuramente spazio per lui a gara in corso. C’è da stare tranquilli perché al suo posto c’è un ottimo Leao.

Il tabellino di Udinese-Milan

Udinese (4-3-3): Musso; Stryger Larsen, De Maio, Becão, Samir; De Paul, Arslan, Pereyra; Pussetto, Okaka, Deulofeu.

All. Gotti

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Hernández; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Leão; Ibrahimović.

All. Pioli

Arbitro: Marco Di Bello

Marcatori: 18′ Kessie, 48′ De Paul, 83′ Ibrahimovic.