Caldara, l’agente conferma: “Tornerà al Milan”. Futuro da decidere

Il procuratore di Caldara ammette che il difensore tornerà al Milan, ma il futuro è ancora tutto da decidere

Mattia Caldara
Mattia Caldara (©Getty Images)

In questo calciomercato estivo il Milan avrà un bel po’ da fare. In entrata, perché la rosa, in vista della Champions, va rinforzata; in uscita, perché molti elementi sono esuberi. Lo sono anche alcuni prestiti di rientro. Andrea Conti dal Parma, Laxalt dal Celtic e Mattia Caldara dall’Atalanta. Finora ci sentiamo di dire che nessuno di questi tre rientra nel progetto tecnico di Stefano Pioli. Certo, da qui ai prossimi mesi le cose possono cambiare, ma per adesso la società ha l’obiettivo di piazzarli altrove.

Come detto, fra questi c’è anche Caldara. Nemmeno la cura Atalanta è servita: anche in questi due anni, alla corte di Gasperini, ha avuto molti problemi fisici e non è stato riscattato. Torna quindi al Milan e, almeno per ora, come detto, con zero possibilità di rimanere. Giuseppe Riso, il suo procuratore, intervenuto a Radio Radio ha spiegato che, come ampiamente prevedibile, il difensore tornerà in rossonero, dopodiché, insieme a Maldini e Massara, decideranno il futuro. Il massimo per il Milan sarebbe venderlo a titolo definitivo, ovviamente non a cifre troppo alte visto che viene da anni di fermo. Per la società però sarebbe importante anche un piccolo ricavo, ma sarà durissima. “Torna al Milan, ho appuntamento con i dirigenti a metà mese per capire che strada prendere“, le dichiarazioni di Riso.


Leggi anche:


Gomez vuole rimanere al Siviglia

In settimana si è parlato anche del Papu Gomez, e addirittura di uno scambio conSamu Castillejo – che dovrebbe andar via. Il Milan sarebbe fortemente interessato all’ex Atalanta, un elemento utile poiché capace di sistemarsi in qualsiasi posizione dietro l’unica punta. Profilo di esperienza e di grandissima qualità. L’affare però è difficile, anzi, secondo Riso impossibile, per un motivo ben preciso: “Gomez sta bene al Siviglia e vuole rimanere lì“. A meno di colpi di scena, quindi, non ci sarà il ritorno in Serie A del Papu. Vedremo se cambierà qualcosa nelle prossime settimane. Per concludere, ancora dall’Atalanta potrebbe arrivare un trequartista: Josip Ilicic.