Home Calciomercato Milan Calciomercato Milan | Ultim’ora Sky: Ibrahimovic cambia le condizioni

Calciomercato Milan | Ultim’ora Sky: Ibrahimovic cambia le condizioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC | Ibra ha cambiato le condizioni per tornare in rossonero, ora l’affare si fa più complicato

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic e Aljaz Struna (©Getty Images)

Si complica la pista Zlatan Ibrahimovic per il Milan. Sky Sport ha fornito gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa. E non sono particolarmente positivi. Infatti pare che l’attaccante svedese ha cambiato le richieste iniziali. Soltanto un mese fa, nei primi colloqui, l’ex Manchester United sembrava entusiasta di intraprendere questa seconda avventura rossonera. Era soddisfatto anche della proposta di sei mesi e non sembrava particolarmente alla questione economica. Secondo quanto riportato da Sky, invece, adesso Ibra pare aver cambiato atteggiamento: avrebbe chiesto ora un anno e mezzo di contratto e più soldi.

Il Milan resta in attesa, convinto di aver fatto la miglior proposta possibile al giocatore. Paolo Maldini e Zvonimir Boban si sono spinti fino al limite pur di riportare il giocatore in rossonero, ma a quanto pare al momento non basta. Ibrahimovic vuole più soldi, è questa la situazione attuale. E non ha ancora deciso. Probabilmente si sta guardando intorno in attesa di un’altra chiamata. In ogni caso, spiega ancora Sky Sport, indipendentemente da Zlatan, il Milan per gennaio è alla ricerca di occasioni, proprio come lo è l’attaccante svedese, prossimo allo svincolo dai Los Angeles Galaxy, un addio annunciato ormai quasi un mese fa.

IBRAHIMOVIC AL MILAN SECONDO IL TELEGRAPH

IBRAHIMOVIC, IL MILAN ATTENDE NOTIZIE LA PROSSIMA SETTIMANA

Le alternative a Ibrahimovic

Sono diverse le occasioni per gennaio. Mario Mandzukic ad esempio, fuori rosa dalla Juventus da inizio anno. Il problema è legato alla valutazione economica dei bianconeri: il contratto del croato è in scadenza a giugno 2021, quindi la Vecchia Signora è intenzionata a chiedere sui 10 milioni per lasciarlo partire. In più c’è anche la questione stipendio che non va sottovalutata. La vera grande opportunità si chiama Dries Mertens, in scadenza di contratto e in rotta di collisione col Napoli. Insieme a lui c’è anche José Maria Callejon con soli altri sei mesi di contratto, ma la priorità è la punta. Ibrahimovic o Mertens sarebbero due colpi da novanta.

Un’altra opzione è rappresentata da Oliver Giroud, l’attaccante del Chelsea anche lui in scadenza di contratto. Coi Blues ha giocato pochissimo finora e vuol cambiare aria. Il Milan potrebbe farci un pensiero, ma c’è anche l’Inter sulle sue tracce. Per caratteristiche somiglia a Krzysztof Piatek, anche se il francese è più bravo a giocare di squadra. Probabilmente il Diavolo cerca un attaccante con qualità diverse. Giroud però resta una buonissima alternativa che Maldini tiene in considerazione.

IBRAHIMOVIC-MILAN, LA RIVELAZIONE DI FASSONE