Difesa Milan: via Caldara, dentro Todibo e un altro centrale

Calciomercato Milan: non solo Jean-Clair Todibo. I rossoneri cercano un altro difensore centrale qualora partisse Mattia Caldara. Ecco gli scenari. 

Mattia Caldara Jean-Clair Todibo
Mattia Caldara e Jean-Clair Todibo (©Getty Images)

Stefano Pioli è stato chiaro in conferenza stampa: “Stiamo cercando un difensore da aggiungere alla rosa. Abbiamo le idee chiare sulle situazioni che possono migliorare la rosa nel corso di questa sessione invernale, la società resterà sempre attenta e vigile”.

Secondo La Gazzetta dello Sport c’è un intrigo diverso sulla difesa del Milan. Sì, la trattativa per Jean-Clair Todibo è avviata e ben indirizzata. Il giocatore ha incontrato Massara e avrebbe accettato il trasferimento in rossonero. Ora manca l’accordo tra i due club. Ma in via Aldo Rossi stanno pensando addirittura ad una sorta di mini-rivoluzione in difesa.

Mattia Caldara è in uscita. Lui avrebbe aperto alla possibilità di un ritorno all’Atalanta, alla corte di Gasperini che lo ha lanciato. L’interesse del club bergamasco c’è, ma non c’è stata ancora nessuna trattativa con il Milan.

Rossoneri che comunque sono disposti a lasciar partire il difensore, che ha bisogno di giocare e trovare continuità. Non è chiara quale potrà essere la formula. Caldara al Milan è costato tanto. La possibilità di un semplice prestito, potrebbe essere una via percorribile.

VIGILIA MILAN-SAMP, LA CONFERENZA DI PIOLI

Non solo Todibo, il Milan cerca un altro difensore

C’è la possibilità che il Milan intervenga in maniera importante sul mercato difensivo, e non solo per Todibo. Una volta chiusa questa trattativa, speriamo in positivo, da via Aldo Rossi potrebbe partire l’ordine di cercare un altro difensore centrale che possa sopperire alla possibile partenza di Caldara.

Via Caldara, dentro Todibo e un altro centrale. Questa è l’idea del Milan. In quanto l’arrivo del francese del Barcellona andrebbe a rimpiazzare l’infortunato Leo Duarte.

Con Romagnoli, Musacchio e Todibo, servirebbe un altro centrale. C’è Matteo Gabbia, giovane dell’under-21, ma non ritenuto abbastanza affidabile: anche lui infatti può partire in questa sessione invernale.

Insomma, tante possibili trattative per il Milan che potrebbero avviarsi nel corso di questi giorni. Mancano ancora tre settimane alla chiusura delle trattative. Maldini, Boban e Massara sono a lavoro per rinforzare il reparto difensivo, dopo aver acquistato Ibrahimovic per l’attacco.

Senza dimenticare che anche in altri ruoli potrebbero esserci importanti cambiamenti. Si attendono infatti offerte concrete per Rodriguez, Kessie e Paquetà su tutti.

GLI ELOGI DI CONTE A GATTUSO: L’INTERVISTA